Chi è Amedeo Modigliani?

nudo-sdraiato-modigliani-photo from web
Amedeo Clemente Modigliani nasce a Livorno il 12 luglio 1884 in una famiglia di umili origini e fin da tenera età fa i conti con una salute molto precaria; la quale segna fortemente la sua infanzia caraterizzata da un costante sentimento di infelicità che sfocia poi in depressione.
Perennemente irrequieto ed insoddisfatto, si trasferisce a parigi a soli 22 anni; lì incontra nel quartiere di Montparnasse artisti di ogni genere, durante quegli anni parigini Modigliani si da all’alcol e alle droghe, peggiorando ulteriorimente il proprio stato di salute. Morirà di meningite tubercolotica il 20 gennaio del 1920 e verrà sepolto nel cimitero parigino del Père-Lachaise.
Lui rappresenta il simbolo dell’artista maledetto, perennemente turbato da un male senza rimedi. I suoi studi artistici partono dalla sua città natale per poi proseguire a Venezia e Firenze ed approdare infine a Parigi presso lo studio di Cézanne e di Toulouse-Lautrec. Lui crearà uno stile unico, inimitabile il quale si distingue nettamente dal cubismo che è in voga nella Parigi di Modigliani. Si specializza soprattutto nei generi del nudo e del ritratto: i suoi modelli sono spesso altri artisti di Montparnasse, come nel caso dei ritratti di Chaim Soutine e Moise Kisling, Juan Gris, Max Jacob, Diego Rivera e lo stesso Pablo Picasso che, secondo la leggenda, in punto di morte indicò Modigliani come suo più acerrimo rivale in pittura.
modigliani-jeanne-h-1918-photo from web

18 pensieri su “Chi è Amedeo Modigliani?

  1. Scusami se mi permetto, ma il “nudo disteso” che hai pubblicato non è l’originale, è evidentemente una di quelle copie “d’autore” che vanno molto in voga recentemente.

    • E’ vero, sono davvero utili questi post con informazioni e quadri sugli autori. Complimenti, ho conosciuto questo blog per caso ed è bellissimo🙂

  2. Pingback: Montparnasse | Amù

  3. Pingback: Gli artisti maledetti | Amù

  4. Pingback: Netter il collezionista | Amù

  5. Pingback: Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti . | Amù

  6. Pingback: Chi è Amedeo Modigliani? | Luca Ciferri

  7. La vera storia di Amedeo Modigliani con la sua modella Elvira.

    La Parigi degli artisti, da Picasso a Renoir, da Cézanne a Matisse, la città della Belle Epoque, della mondanità e delle corse dei cavalli, dell’invasione tedesca nella prima guerra mondiale, ma soprattutto la Parigi di Modigliani coi suoi eccessi, la sua creatività, i suoi patimenti e la sua umanità, narrata attraverso la vita rocambolesca di una delle protagoniste di quel periodo, Elvira la Quique, che di Modigliani fu modella e amante. Carlo Valentini, giornalista Rai, propone con “Elvira, la modella di Modigliani” (Graus editore) una biografia-romanzo in cui si ripercorre tutta l’avventura artistica e personale di Amedeo Modigliani, ricostruendo il legame che unì il pittore alla modella di alcuni dei suoi celebri nudi, allo stesso tempo casti e ammiccanti.
    Attraverso Elvira, eroina quasi inconsapevole di una delle stagioni più esaltanti della recente storia artistica europea, l’autore, con stile stringato, quasi da reportage giornalistico, ci conduce nel cuore della Parigi bohemienne, ci fa conoscere i suoi abitanti poi divenuti famosi e ci guida in quelle irripetibili atmosfere in cui si intrecciavano libertà e gioia, frustrazioni e amarezze, illusioni e disillusioni, amori e tradimenti. Si tratta di una riproposizione della vita artistica di Modigliani da un’ottica assai originale che attinge anche a documenti inediti e che conferma come spesso la genialità nel mondo dell’arte venga riconosciuta solo dai posteri, non a caso l’artista morì di stenti mentre l’8 novembre 2006 la casa d’aste Sotheby’s ha aggiudicato a New York un suo quadro per 31 milioni di dollari.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...