Libri nel cassetto

Le prossime letture che vorrei fare, quelle che custodisco nel cassetto…

“lettere a Milena” di Kafka – quasi introvabile, è una raccolta epistolare di questo amore tra i più duraturi e profondi della vita dell’eclettico scrittore. Infatti pare lui preferisse gli amori a distanza e disdegnasse il contatto fisico, non che il matrimonio. Mi incuriosisce moltissimo il lato dolce dell’autore de “il processo”.

“la storia meravigliosa di Peter Schlemihl” di Adelbert Von Chamisso – la storia, triste, di un uomo che vende l’ombra al diavolo e soffre di questa mancanza mentre il diavolo cerca di farlo impazzire in modo da potergli portare via anche l’anima.

“Il tempo di Blanca” di Marcela Serrano – un’autrice che racconta le donne, io ho già letto “l’albergo delle donne tristi” ammetto che mi aspettavo qualcosa di più; ma sono comunque curiosa di approfondire quest’autrice. Blanca è una donna che perde la voce nel momento più importante della sua vita, quello in cui per la prima volta vuole comunicare al mondo una sua decisione.

20130103-212347.jpg
Books in the drawer
The next books I want to read, those that I keep in the drawer …
“Letters to Milena” by Kafka – almost impossible to find, is a collection of correspondence between the eclectic author and his beloved Milena, the most enduring and profound relationship that the writer ever had.
“The wonderful story of Peter Schlemihl” by Adelbert Von Chamisso – a man who sells his shadow to the devil and suffers from this lack while the devil is trying drive him crazy so that he can take away his soul.
“The time of Blanca” by Marcela Serrano – I’ve already read “the hotel of sad women” I admit that I was expecting something more, but I’m still curious, and I want to discover more about this author. Blanca is a woman who loses her voice in the most important moment of her life, when for the first time she wants to communicate her decision.

8 pensieri su “Libri nel cassetto

  1. “Lettera a Milena” la prima volta lo abbandonai perché lo stavo “sentendo” troppo, poi, a cuore e mente più lucidi, lo lessi. Anche il libro di Von Chamisso non è male…buona apertura di cassetto…:)

  2. Sarei curiosa anch’io di Kafka. Preferire l’amore a distanza, ideale, ostacolato a quello in carne e ossa lo colloca a pieno titolo tra certi uomini insicuri di mia conoscenza🙂

  3. Io ho cominciato a leggere Il Milione di Marco Polo, e sto proseguendo con il mastodontico primo volume dei Meridiani dedicato a Calvino, col Visconte Dimezzato… Programmati per l’anno, Underworld di De Lillo e 22/ 11 / ’63 di King (regali di Natale); la rilettura del Decamerone, dato che c’è il settecentesimo della nascita di Calvino e dell’Odissea (ogni tanto ci vuole)… la lista potrebbe proseguire, ma mi fermo qui..😀

  4. Pingback: Be international ;) | Amù

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...